Strada Agazzana, 35 - Tel. 0523 458929
Stage Linguistico

Progetto per lo sviluppo delle abilità/competenze linguistiche e professionalizzanti 

 

Il progetto “Stage linguistico e professionale” della durata di 10 giorni, viaggio incluso, da effettuarsi durante l’anno scolastico nel mese di marzo[1], offre agli studenti un’esperienza stimolante e formativa, un’occasione di studio della lingua straniera e di approfondimento delle attività professionali dei tre settori (sala, cucina e ricevimento), ma anche di confronto e di crescita culturale.

Il programma prevede la partecipazione a lezioni interattive e partecipate con un docente madrelingua inglese focalizzate sulle abilità comunicative, esercitazioni pratiche settoriali, visite guidate e l’approfondimento degli impatti positivi e negativi correlati con lo sviluppo turistico di un territorio. Particolare attenzione verrà data, inoltre, agli aspetti legati alla tradizione e alla cultura enogastronomica del territorio di riferimento.

 

Definizione e obiettivi

Il progetto si sviluppa facendo leva su tre possibili azioni:

 - attività pratiche da svolgere in loco incentrate sull’acquisizione di competenze linguistiche di  lingua inglese di conversazione e produzione orale;

 - Lezioni pratiche in lingua inglese con docente madrelingua, da svolgersi durante lo svolgimento di  specifiche attività e progetti in aula e sul territorio;

 - Attività di scambio con altri Istituti alberghieri, di visita e di escursione, per conoscere il territorio  ed approfondire tematiche specifiche correlate con le ricadute positive e negative dell’evento sul territorio.

L’obiettivo di un sensibile miglioramento e potenziamento delle competenze linguistiche e professionali, e, molto spesso, di un aumento esponenziale del bagaglio lessicale, viene acquisito con maggiore facilità e in tempi molto più ridotti rispetto all’insegnamento tradizionale in classe. L’attività pratica ed operativa da svolgere in servizio è il pretesto per far cogliere agli studenti l’importanza dello studio delle lingue straniere.

 

Classi destinatarie e durata

 1. L’attività formativa è rivolta a tutte le classi seconde, terze, quarte e quinte dell’Istituto Alberghiero, indipendentemente dal corso frequentato. Gli studenti delle classi seconde saranno individuati dai Cdc valutando profitto e comportamento nell’ottica della valorizzazione delle eccellenze.

2. Le attività saranno organizzate tra gruppi di studenti.

3. Il progetto sarà svolto nel periodo di marzo.

4. Durante l’assenza dalle lezioni degli stagisti, i Consigli di Classe, in piena autonomia e secondo la programmazione didattica, organizzeranno attività di recupero o potenziamento nelle diverse materie con il resto della classe.

 

Progettazione

1. La progettazione dell’attività di stage è compito del Referente in collaborazione con i Consigli di Classe e con gli insegnanti di Lingue Straniere.

2. Per l’implementazione del progetto occorre rispettare la seguente procedura:

- presentazione della struttura organizzativa del progetto al Collegio Docenti o nelle fasi di strutturazione del PTOF;

- richiesta di preventivi ad agenzie specializzate su località di soggiorno o direttamente ad Istituti scolastici;

- scelta della destinazione e strutturazione delle attività;

- presentazione del progetto agli studenti ed ai rispettivi genitori;

- realizzazione dello stage;

- valutazione e verifica attraverso questionari.

3. Le attività sono correlate al curricolo degli studi, inseriti nella programmazione didattica della scuola e valutabili come credito formativo[2].

 

Docenti accompagnatori

Di norma un docente ogni 15 alunni. Nel caso lo stage sia effettuato da un singolo gruppo di 15 alunni, gli accompagnatori potranno essere due. Le eventuali gratuità messe a disposizione dalle agenzie o dalle scuole straniere, saranno utilizzate per coprire le spese dei docenti accompagnatori. Le indennità di missione ai docenti, nella misura stabilita dalle norme vigenti, saranno a carico della scuola.

 

Costi

I costi sono a totale carico della famiglia dei partecipanti.

 

 

 

 

[1] Il periodo di svolgimento del progetto dipende dalle adesioni e dalle esigenze di progettazione-realizzazione delle attività didattiche curricolari.

[2] La possibilità per gli studenti di partecipare al progetto contribuisce a rafforzare la preparazione e le abilità linguistiche.



Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.